Erice: cosa visitare e come raggiungerla

Erice è un borgo medievale arroccato su una scogliera oltre 750 mt sul livello del mare ed offre una splendida vista su Trapani, sulle Isole Egadi, sulle Saline e su San Vito Lo Capo.

Si trova in un'eccezionale posizione geografica, motivo per cui rappresenta, ad oggi, uno dei punti panoramici più belli di tutta la Sicilia.

Stradine tortuose, archi, antichi cortili fioriti e piccoli negozietti di souvenir rappresentano le vere bellezze del monte, un paesino incantato dove è difficile non rimanere meravigliati.

Erice: cosa visitare e come raggiungerla - 1

Per gli appassionati di fotografia o per chi ha voglia di rilassarsi osservando uno spettacolo di colori, Erice è la tappa perfetta.

Dal monte è fantastico ammirare il calar del sole dove in poco tempo lo scenario diventa incantevole. Non è cosi facile scegliere quale sia il mese migliore per visitare il borgo. Questo accade perchè Erice è bella sempre, in qualsiasi periodo dell'anno!

E' meravigliosa in estate quando il vento leggero da un pò di sollievo dalle alte temperature ma, è meravigliosa anche in inverno quando il paesaggio diventa nebbioso e si ha la sensazione di vivere in un altro tempo.

Erice: cosa visitare e come raggiungerla - 2

Il territorio ericino si presenta ricco di chiese e monumenti storici. Il simbolo del paese è senza dubbio il Castello di Venere, risalente all'epoca normanna e costruito tra il XII e il XIII secolo.

Erice: cosa visitare e come raggiungerla - 3

Tra le chiese più importanti figura la Chiesa Matrice o conosciuta anche come Duomo di Erice. La chiesa è sorta in onore della Madonna Assunta all'inizio del 300 ed è ricca di opere artistiche di grande valore.

Erice: cosa visitare e come raggiungerla - 4

Da non perdere vi sono la Torretta Pepoli e le Torri del Balio.

Erice: cosa visitare e come raggiungerla - 5
Erice: cosa visitare e come raggiungerla - 6

Come raggiungere Erice

Erice è possibile raggiungerla in auto percorrendo la Via G.B.Fardella e proseguendo lungo la Via Manzoni, dalla quale inizia la salita verso il monte.

In alternativa sono presenti, anche, dei mezzi pubblici sia per arrivare in cima al monte (compagnia AST) sia per raggiungere la funivia. Le linee urbane sono esattamente le linee 21 e 23 (compagnia ATM).

La funivia è sicuramente il mezzo più comodo e veloce. Il tragitto è reso più magico grazie alla vista mozzafiato su Trapani città, le Isole Egadi fino ad arrivare alle bellissime Saline.

E' possibile acquistare i biglietti andata/ritorno presso la Nostra struttura. Oltre ad un piccolo risparmio suggeriamo l'acquisto in hotel in modo da evitare anche di fare la fila al botteghino.

Bisogna tener presente che a causa del forte vento spesso la funivia rimane chiusa pertanto è consigliato, prima della partenza, assicurarsi che sia in funzione.

Erice: cosa visitare e come raggiungerla - 7

Per chi invece non ha voglia di guidare, la soluzione migliore per arrivare ad Erice è il servizio taxi che, in 30 minuti circa, giunge a destinazione. Vi è, quindi, la possibilità di scegliere l'orario adatto alle proprie esigenze.

Pertanto, chiedendo alla reception, è possibile effettuare la prenotazione del servizio e in pochi minuti il tassista si recherà davanti il Nostro hotel.